La stanza tutta per me

Postato il
donna lettura stanza arredamento libri librerie

img: Dean Cornwell

Non ho mai avuto una casa tutta per me. L’ho sempre condivisa con altri, altre. Ma stanze tutte per me ne ho avute tante. Anche ora, che la casa la condivido col mio ragazzo, ne ho una. Va bene – gli dissi, quando decidemmo di andare a vivere insieme – ma devo avere una stanza tutta per me. Come Virginia Woolf – aggiunsi decisa. Lui annuì. Aveva capito. Continua a leggere »


#LetteraDiPresentazione

Postato il

curriculum lettera di presentazione lavoro scrittura copywriter

(pubblicato sul blog Cercatori di storie)

Cercare lavoro è un dramma. Lo so. Per sopravvivere e andare avanti, ho adottato una nuova strategia. Vivere il qui e ora. Da questa prospettiva, il vuoto che ho davanti non è un baratro. È un’opportunità. Una preziosa opportunità creativa. Tanto vale divertirmi un po’. Dopo l’esperimento del Curriculum, ecco la lettera di presentazione che ho inviato in risposta a un annuncio per Copywriter e-commerce:  Continua a leggere »


#ViaggioDell’eroe

Postato il
libri infanzia illustrazioni fiabe bambine cappuccetto rosso daria palotti artista pisa

Cappuccetto Rosso img: Daria Palotti

Di eroi, eroine e bambole

(pubblicato sul blog Cercatori di Storie)

Il tarlo si è svegliato. È da settimane che, operoso, scava e scava. Da quando Giovanni, a caratteri cubitali, ha scritto sulla lavagna: IL VIAGGIO DELL’EROE. E lo ha sottolineato.
«D’ora in poi, lo vedrete ovunque», ha aggiunto. E l’ho visto. Ovunque. In ogni storia che ha animato la mia esistenza. Ercole, Ulisse, Dante, Pinocchio, Frodo sono tutti eroi e tutti fanno un viaggio. Quel viaggio. Il viaggio dell’eroe.

Continua a leggere »


Le mie prime parole scritte

Postato il
scuola scrittura narrazioni  firenze

“Le parole sono tutto quello che abbiamo, perciò è meglio che siano quelle giuste”. Raymond Carver

“Il sole è una stella”. Sono state le mie prime parole scritte. Avevo sei anni. Le ricordo ancora. Come dimenticarle. Con la precisione e la pazienza di un frate amanuense, riempii pagine e pagine di “Il sole è una stella. Il sole è una stella”. Che il sole fosse una stella, prima di allora, proprio non lo sapevo. Ma fu una scoperta che passò in secondo piano. Avevo imparato a scrivere. Questo contava.

Continua a leggere »