#Mimosa

Postato il

mimosa 8 marzo festa internazionale delle donne auguri

Rincorro il tempo, a passi piccoli, svelti, lungo i marciapiedi di sempre. È tardi, è sempre troppo tardi. Tranne per loro. Le mimose. Puntuali, come ogni anno. Lì, lungo i marciapiedi di sempre.

Segnali naturali, accanto segnali stradali. Che se al rosso del semaforo, i miei passi, piccoli, svelti si arrestano, al giallo di quelle nuvole odorose, i miei passi piccoli, svelti si accendono. Smettono di rincorrere il tempo e ci passano attraverso.

E, all'improvviso, l'aria non è più frizzantina, è teporosa. Il cielo non è più grigio, è luminoso. E anche i mughetti, i peschi e le margherite fioriscono, colorano e profumano. Al giallo di quelle nuvole odorose, mi ricordo di sentire, di sentirmi. Mi ricordo di rinascere, sempre.

 Da Vita da Femmina, a tutte voi, millemila di queste mimose, millemila di queste ed altre rinascite. Sempre. Insieme.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *