Da Booksniffer a Ereader: magia di Natale!

Postato il

Booksniffer

Busta argentata e sbrilluccicante.

Proprio come piace a me.

Oh, anche anche il bigliettino: «Alla fine ho deciso di regalarteli tutti, Buon Natale». Uhmm, criptico il bigliettino.

Lo decifrerò poi.

L’adrenalina da spacchettamento è in circolo, sono già con la testa nella busta.

Dentro, un cofanetto nero, elegante, marchiato Amazon.

Mi piace.

Lo giro, lo rigiro «Come si apre sto coso?». Alla fine, l’illuminazione. Eterodiretta, ovviamente: devi strappare qui.

Ah, ok. Apro il cofanetto, nero, elegante e marchiato Amazon e,  comodamente disteso, vi trovo, uno schermino, nero elegante, marchiato…kindle.

KIIIN-DOL. Suono dolce. Sa di cioccolato. Come gli ovetti.

Lo adoro.

Non so cosa sia, ma lo adoro. Turbine di sorrisi, grazie, baci e abbracci.

«É un lettore Ebook.» L’illuminazione, sempre eterodiretta. «Volevo regalarti un libro e nell’indecisione, ti ho regalato tutti i libri del mondo». Ecco svelato l’arcano bigliettino!

Nuovo, incontrollato, turbine di sorrisi, grazie, baci e abbracci.

«Quando l’ho ordinato, non sapevo che sniffassi i libri»

È vero. Sniffo i libri. Amo il profumo dolciastro della carta stampata, ma più di tutto amo il Natale. Amo l’affettuosa premura che c’è dietro la scelta del dono. Amo chi c’è dietro il dono.

Significa che, d’ora in poi, snifferò il mio Ereader.  Il mio schermino nero, elegante, marchiato KIIIN-DOL e che sa di cioccolata. Come gli ovetti.


5 thoughts on “Da Booksniffer a Ereader: magia di Natale!

  1. Ho iniziato a leggere da un anno, questi cosi tecnologici non mi tentano ancora. Perché ho così tanti libri da leggere, che son tutti quelli giusti. Sniffo, accarezzo…mi tagliuzzo le dita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *